>

CATALOGO 2014

ACCESSORI ACCESSORI ACCIAIO INOX


ANELLI CONTINUI


TRAZIONE APPARECCHI TRAZIONE

ARGANO ARGANI


BOSCAIOLI ARTICOLI PER BOSCAIOLI


ANELLO BRACHE AD ANELLO

ASOLA BRACHE CON ASOLA


CARRELLI BINDE BINDE, CARRELLI DA TRASPORTOjung


COMPONENTI CATENE CATENE E COMPONENTI

info & preventivi

componenti catene COMPONENTI

info & preventivi

CATENE RUDCATENE GRADO 100 CATENE GRADO 100 RUD

IMBRACATURE CATENA ESEMPI DI IMBRACATURA CON CATENA

BRACHE IN CATENA BRACHE DI CATENA


FUNI FUNI


gancio girevole GANCI GIREVOLI

gancio occhio GANCI AD OCCHIO

GANCIO PIEGATO GANCI PIEGATI

SCORSOIO GANCI SCORSOI

GANCI GANCI

INFO & PREVENTIVI


rud GOLFARI GIREVOLIRUD 1 INFO & PREVENTIVI

Le viti universali (a testa esagonale-ad esagono cavo) e i dadi RUD per VLBG sono testati al 100% contro la presenza di fessurazioni!

Protezione della superficie: CORRUD-DT - una protezione anticorrosione almeno 20 volte migliore della zincatura elettrolitica (eccetto il lato frontale nelle viti accorciate)

Filettatura su tutta la lunghezza di avvitamento.

La vite montata su VLBG è assicurata, ma smontabile.

Marcatura sulla testa della vite:

RUD, dimensioni filettatura, classe della vite


rud GOLFARI GIREVOLIRUD2


rbswpp GOLFARI SALDABILI

RUD: INFO & PREVENTIVI

PowerPoint® WPPPowerPoint® WPP-S universal connection

PowerPoint® WPP-B PowerPoint® WPP-B ring connection

PowerPoint® WPP-VIP direct VIP chain connectionPowerPoint® WPP-VIP direct VIP chain connection

VLBS - Load ring weldedVLBS - Load ring welded


Load ring VRBS-FIX / VRBS RUD:

VRBS-FIX - Load ring weldedVRBS-FIX - Load ring welded

VRBS - Load ring weldedVRBS - Load ring welded

VRBS RingVRBS Ring

VRBS Welding blockVRBS Welding block


GOLFARI GOLFARI

MORSETTI GRILLI MORSETTI

OMEGA GRILLI OMEGA


paranco manuale PARANCHI MANUALI A LEVA

paranco PARANCHI INFO & PREVENTIVI

CARRELLO PORTA PARANCO CARRELLI PORTA PARANCHI


PINZE SOLLEVAMENTO TERRIER

terrier

INFO & PREVENTIVI

PINZE SOLLEVAMENTO TS/STS > Istruzioni

TSU TSU/STSU/TSU-R > Istruzioni

PINZA TERRIER LAMIERE FHX/FHSX/TBC-THSK

TVKH TBC TVKH - TBC

FBK TSCC FBK/TSCC

TTL

TSHP TSHP


BILANCINI SOLLEVAMENTO BILANCINI SOLLEVAMENTO INFO & PREVENTIVI


ANCORAGGIO CARICHI SISTEMI ANCORAGGIO

GOLFARI ANCORAGGIO GOLFARI ANCORAGGIO

TENDICATENATENDICATENA


dinamometro DINAMOMETRO ELETTRONICODINAMOMETRI

sollevatore magnetico SOLLEVATORI MAGNETICI


TENDITORE OCCHIO TENDITORI ZINCATI

TENDITORE DUE FORCELLE TENDITORI DUE FORCELLE


tirante in fune TIRANTI IN FUNE INFO & PREVENTIVI

gancio scorsoio TIRANTI GANCIO SCORSOIO

tirante per benna TIRANTI PER BENNA gancio per escavatore GANCI ESCAVATORI

TIRANTERIA - INFO & PREVENTIVI


corde edilizia CORDE EDILIZIA

treccia edilizia TRECCE EDILIZIA

PRESENTAZIONE AZIENDA

VIDEO

SICUREZZA

SICUREZZA LAVORO:

LEGGE DECRETO SICUREZZA 81/08

LEGGE D.L 03/08/09, N° 106

LEGGE CIRCOLARE SU DL 106-2009


SICUREZZA MACCHINE:

Il D.Lgs n. 17 del 27 gennaio 2010 “Attuazione della direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine è stato pubblicato sulla G.U. n. 41 del 19 febbraio 2010 – Supplemento ordinario n. 36. Entrata in vigore 6 marzo 2010.
Il D.Lgs 17/2010 abroga il D.P.R. 24 luglio 1996, n. 459 ad eccezione delle disposizioni transitorie riportate all’articolo 11, commi 1 e 3, del regolamento attuativo in merito alle macchine costruite prima della direttiva 89/392/CEE e che comunque continuano ad essere vendute, noleggiate o concesse in uso o in locazione finanziaria. Questo al fine di salvaguardare un mercato ancora esistente.:

D.LGS 17-2010

DIRETTIVA MACCHINE 2006 42 CE

GUIDA ISPESL GUIDA ISPESL

GUIDA TECNICA UTILIZZO ANCORAGGI INAIL GUIDA TECNICA UTILIZZO ANCORAGGI GUIDA TECNICA UTILIZZO ANCORAGGI INAILINAIL 2011



RUD-ID-Point®

RUD RFID
Le verifiche regolarmente richieste sui
mezzi di sollevamento, attualmente
richiedono molto tempo e spesso non
sono tempestive a riguardo del rischio
reale.
Ma grazie alla tecnologia RFID
(Radio-Frequenz-ldentifikation) questi
tediosi metodi di controllo, con enorme
dispendio di tempo e documentazione
cartacea, diventano storia passata.
Le brache di catena e tutti i componenti
possono ora essere identificati e registrati,
senza ombra di dubbio, in modo
veloce e senza la necessità di continue
manipolazioni.
L’innovazione digitale sulla documentazione
e amministrazione delle attrezzature
di lavoro ha raggiunto nuovi picchi
d’eccellenza.


verifiche periodiche attrezzature TABELLA PORTATE MASSIME

SOLLEVAMENTO CONSIGLI D'USO